Poesie - Sito Anna Piccolini


Scintille di fantasia e realtà
Trilogia - Io e Valentino
Valentino & I - Trilogy
Vai ai contenuti

Menu principale:




Solo la prima poesia è tratta dal  libro: I miei anni ruggenti (Io e Valentino). Le altre sono state pubblicate da Anna Piccolini in "Io e Valentino - Amore senza tempo" e quelle di Rodolfo Guglielmi in "Day Dreams".

 
Ti guardo dolce amore.
 
Osservo i tuoi movimenti.
 
Scruto nei tuoi occhi ancora ciechi di me.
 
Sfioro la tua pelle, il tuo sussulto è per me.
 
Sei mia... Mia…
 
Auguri Amore
 
 
Rodolfo Guglielmi

 
NOTTE

SENTO L'ECO DEI MIEI PENSIERI,
SENTO LE LABBRA MUOVERSI,
SENTO LA QUIETE PERVADERE OGNI MIA CELLULA,
SENTO IL MIO VOLTO ILLUMINARSI AL TUO PENSIERO,
SENTO UN RICODO ALLONTANARSI
NEL BUIO DELLA NOTTE.

Anna Piccolini

Radio del cuore,
Tu
Trasmetti all’universo
Ciò che è più sacro
Fra tutte le cose,
Ma a me solo
La melodia del tuo Amore
Scorre nelle
Arterie
Del tempo e dello spazio,
Poiché l’unione,
Non conosce Divisione.

Rodolfo Guglielmi (Day Dreams)

 
INFINITO

 
HO RACCOLTO LE POCHE FORZE CHE AVEVO E HO CERCATO LA VITA.
HO TROVATO LA VITA NELLA TUA ESISTENZA E HO CERCATO DI CONOSCERTI.
TI CONOSCO MA NON RIESCO A VEDERTI, PERCHE' TU NON SEI QUI APPARTIENI ALLA MORTE.
 

Anna Piccolini

 

 
LO SCEICCO

 
 
DOPO MILLE TRAVERSIE ALLE TUE COSTE APPRODAI,

 
DA LONTANI VILLAGGI PARTII,

 
ARRIVAI CON LA SICUREZZA DI CHI TUTTO PUO’,
 

MI ARRABBATTAI IN CENTO LAVORI,
 
MA FINALMENTE GIUNSI ALLA META.
 

DANZAVO, RECITAVO L’AMORE.
 

ERO AMATO,
 

MA NON ERA REALE.
 

NULLA ERA REALE.
 

LA MORTE E’ STATA REALE.
 

CHE MI HA PORTATO VIA, COME LA SABBIA DEL DESERTO SPAZZA VIA IL SOLE.

Anna Piccolini
Torna ai contenuti | Torna al menu